CHI SIAMO

L‘Azienda Agricola Patera vanta antiche origini. Comprende un fondo di circa 20 Ha, pervenuto agli odierni proprietari da lasciti familiari.

Sita a Partanna, in Contrada Perollo, non lontano dal corso del fiume Belice e dalle odierne Terme Acqua Pia, il fondo agricolo è quanto resta di un antico feudo appartenuto ai Principi di Perollo dal lontano medioevo.
Di generazione in generazione il latifondo è stato spezzettato, in parte perché ripartito tra i vari rami della famiglia nobiliare, in parte perché donato alla chiesa da alcuni discendenti che avevano indossato l’abito talare.

Ultima discendente del Principe di Perollo è stata la N.D. Rosalia Monteleone dei Principi di Perollo e Duchessa di Polistena, nonna dell’attuale proprietaria Andreana Patera Emanuele dei Baroni di San Giuseppe.
Da quando il fondo è pervenuto, negli anni ’90, in possesso di Andreana ha lentamente perso la vecchia connotazione di proprietà rurale facente parte dei beni dell’antica famiglia, per indossare la veste di una moderna azienda agricola che, con dinamismo ma nel rispetto delle origini, ha acquisito le caratteristiche di attualità e prestigio offrendo al mercato prodotti tradizionali ma di altissima qualità.

Il possedimento è oggi vanto della famiglia Patera: Andreana e i suoi due figli Girolamo e Andrea seguono con amore e dedizione l’andamento della proprietà, testimonianza delle antichi origini familiari. La trasparenza e la qualità, coniugati con la modernità e la passione, sono indice di prodotti di alto prestigio; da questo nasce l’olio extravergine d’oliva DRUPE DI SMERALDO, ottenuto dalla pregiata cultivar della Nocellara del Belice che racchiude in sé le caratteristiche tipiche dell’autentico olio siciliano.